Tagli netti allo stile e sfumature di personalità: la nuova collezione di Jean Claude Biguine

La fresca brezza serale, la voglia di maglioni avvolgenti e le giornate che si accorciano sempre di più: l'inverno è alle porte. Durante i mesi più freddi la pelle ha bisogno di un'attenzione particolare, così come i nostri capelli. Per questo gli esperti di Jean Claude Biguine hanno svelato i segreti e i nuovi look … Leggi tutto Tagli netti allo stile e sfumature di personalità: la nuova collezione di Jean Claude Biguine

Annunci

Settembre: nuova collezione autunno/inverno di good intentions a tinte forti e progetti di seta.

Shh, è Settembre. Inizio del mese che scrive il primo capitolo del nostro capodanno in anticipo, perché quelli che pensano sia gennaio il mese del cambiamento si sbagliano, è questo; così, come con l'uva per la vendemmia, ci si aspetta di raccogliere i frutti del proprio seminato: è tempo di bilanci (le bilance invece è … Leggi tutto Settembre: nuova collezione autunno/inverno di good intentions a tinte forti e progetti di seta.

Un armadio senza rimpianti. Quando l’unica griffe di lusso è il TEMPO.

Da piccola mi chiedevo cosa spingesse mia madre ad alzarsi presto dopo una settimana di sveglie da panettiere; la domenica ore nove tutto era pronto: colazione da mulino bianco, la pizza di spaghetti per il pranzo, le polpette, la parmigiana, la macedonia, la casa luccicante in stile MCS -Wohnhaus e le valigie per andare al … Leggi tutto Un armadio senza rimpianti. Quando l’unica griffe di lusso è il TEMPO.

La sigaretta nei quadri dei grandi pittori: dall’impressionismo al realismo, passando per la Nuova Oggettività

Notizia del giorno, notizia del mese o forse anche la notizia dell’anno: che si parli di moda o arte, la sigaretta è diventata l’accessorio immancabile su quadri e fashion magazines. Oggetto molto discusso in termini di wellness, da quel lontano 1492, quando venne scoperta l’America e il tabacco iniziò la sua veloce ascesa nella società … Leggi tutto La sigaretta nei quadri dei grandi pittori: dall’impressionismo al realismo, passando per la Nuova Oggettività