Veni, vidi, MIDI: la gonna must have

street_style_de_la_semana_de_la_moda_de_nueva_york_septiembre_2013_577467640_1200x

Come già sappiamo, quando si tratta di moda tutto ritorna; anche le cose che non avremmo mai pensato. Dopo decenni di gonne corte e lunghe (quelle che coprono le belle scarpe costate centinaia di euro), la gonna midi è tornata.

Questo classico degli anni 40 faceva parte del  “New Look” di Christian Dior, che ha ridefinito lo stile delle donne del dopoguerra. Poi, la rivoluzione femminista ne ha causato la scomparsa, per la ricerca della libera espressione. L’idea di mostrare le gambe è diventata un simbolo di autonomia e indipendenza nella storia della moda.

Prima del 2001 le gonne midi stentarono a riapparire perché le donne volevano sentirsi e anche apparire libere, e la midi skirt rappresentava in qualche modo un abito costrittivo e conservatore.
Dopo gli anni 2000, le donne hanno costruito la loro immagine, fiduciosa, con qualsiasi tipo di abbigliamento. Il 2001 è appunto  l’anno esatto in cui gonne midi sono riapparse.

Ma, perché ci fanno impazzire queste gonne? Principalmente la loro versatilità è ciò che ci seduce. Possiamo indossarle con tacchi alti, stivali, ballerine e persino scarpe da ginnastica. La loro lunghezza varia tra sotto il ginocchio e sopra la caviglia. Inoltre, possono essere indossate tutto l’anno , perché esistono di diversi tessuti: pelle, denim, pizzo, seta, taffetà, raso, chiffon e molti altri. Anche le loro forme sono molteplici: a pieghe, matita, tulipano, asimmetrica, con piume, frange e abbottonate.

C’è una tale varietà di queste gonne che possiamo scegliere quelle che preferiamo, secondo tendenze e gusti. Vuoi correre il rischio di fare un viaggio negli anni ’40 ma con i vantaggi di essere una donna del 21° secolo ?
Ecco qualche idea…

0gyaq6-l-c335x335-skirt-blouse-white-tulle+skirt 38b79430fe2ce2fd1aaa5ea6671386da 83d675484375e785442719674656006a a7d2f543bf9d93ea5d1e116e82d64fe6 brown-leather-midi-skirt de8bcce45f0bcb150bba34d559ef3f24 de43a44b2374018ba6d390ec1987f1d6 Full-Midi-Skirts-1 ImageGen.ashx2_ l midi-skirt-fashion-trend-1 sl-1-600x400

Non sai come indossare una gonna MIDI? Questi sono i miei consigli…

1) Provare con un tacco a spillo, molto signorile.
2) Tenete a mente le proporzioni: una gonna flowy sarà fantastica se abbinata con un top più aderente.
3) Prova un outfit monocromatico dalla testa ai piedi, è senza sforzo e alla moda! Suggerimento: mettere questo insieme con diversi tipi di tessuto.
4) Provate qualcosa di insolito, come una gonna in tulle insieme ad una giacca di pelle.

7 pensieri su “Veni, vidi, MIDI: la gonna must have

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...